Blog

Come scrivere la scheda prodotto Amazon

Pubblicato il

Scrivere la scheda prodotto Amazon è una parte importante del processo di vendita sulla piattaforma. Titolo, elenco e descrizione sono molto importanti per comunicare al cliente tutti i benefici del vostro prodotto, includendo anche le parole chiave più cercate su Amazon dai clienti.

Come scrivere la scheda prodotto Amazon

Titolo per scheda prodotto Amazon

Partiamo dal titolo, che è la prima cosa che il cliente legge. Prima di tutto non è necessario riempire tutti i caratteri messi a disposizione da Amazon. Se la vostra descrizione è soddisfacente e restano altri caratteri liberi, non riempiteli con parole a caso, giusto per arrivare alla quota: potrebbe rivelarsi controproduttivo.

Sconsiglio anche tutte quelle parole come “offerta” “sconti” “nuovo”. Insomma, tutte quelle parole ad effetto che “dovrebbero” far pensare al cliente che il vostro prodotto è migliore. È meglio inserire solo parole chiave che il cliente cerca, come il nome del prodotto, funzioni o la marca se conosciuta.

Insomma: un buon titolo per una scheda prodotto Amazon è composto da diversi elementi, fa i quali il nome del prodotto, le sue caratteristiche e le sue funzioni. Questa formula può cambiare a seconda del prodotto e purtroppo non esiste una formula magica adatta a tutti i prodotti.

Bullet points – elenco puntato

I bullets sono molto importanti in una descrizione prodotto in Amazon, perché sono la seconda parte della pagina che un cliente vede subito dopo il titolo. Si tratta di informazioni above the fold, cioè visibili senza dovre far scorrere la pagina in giù, e sono quindi molto importanti.

La prima regola è quella di usare tutti e 5 i bullets e la seconda è di usarli in modo corretto. Questo spazio è ideale per sviluppare ciò che si è scritto nel titolo, spiegando in dettaglio caratteristiche e funzioni del prodotto senza dimenticarci dei benefici che avrà il cliente acquistandolo.

Ad esempio, per un attrezzo fitness andrà bene elencare gli esercizi che può aiutarci a svolgere, o quali muscoli tonificherà. Si potrà però aggiungere anche un beneficio che apporterà al nostro cliente, ad esempio dandogli la possibilità di allenarsi in casa, senza spendere tempo e denaro in palestra.

Cercate di scrivere come se foste un cliente e non un venditore!

Descrizione di una scheda prodotto Amazon

Eccoci infine giunti alla descrizione. In questo spazio è possibile scrivere in maniera più dettagliata quanto anticipato da titolo e bullets. La descrizione è un’occasione per creare una connessione con il cliente, illustrandogli caratteristiche e benefici del nostro prodotto.

Ovviamente tutto funziona meglio se i testi sono scritti in ottica SEO, posizionando parole chiave determinate in punti specifici del testo. Per fare questo in modo corretto serve una buona formazione e molta, molta esperienza sul campo.

Schede prodotto Amazon e ricerca keyword

Le keyword sono molto importanti, perché sono quei pezzetti di testo che possono renderci visibili più facilmente ai nostri potenziali clienti. Ma come scegliere quelle giuste? Se prima bastava chiedersi “cosa digiterebbe un cliente interessato a una borsa da donna?”, oggi, data la costante crescita di contenuti sul web, ci costringe a fare ricerche più approfondite. Esistono per fortuna dei programmi professionali che, data una parola, ci forniscono le parole chiave relazionate più cercate. In questo modo si è sicuri di usare solo i termini più usati dai clienti, aumentando la possibilità di essere notati.

Questi programmi hanno un costo?

Come tutti i servizi professionali, questi programmi prevedono il pagamento di un abbonamento mensile, anche se alcuni prevedono anche una versione gratuita che presenta però funzioni ridotte.

 

Per tutti questi motivi, spesso i venditori scelgono di affidarsi a un professionista del campo per ottenere maggiori risultati. Se anche tu vuoi affidare i risultati delle tue schede prodotto a un professionista del settore, contattami usando il tasto qui sotto.